Terracina, con “Arte verde” i bambini diventano piccoli artisti

201

Si sono concluse con successo le prime due giornate del progetto “Arte Verde”, nell’ambito delle iniziative estive organizzate dal Gruppo Litorale Pontino del WWF Litorale Laziale. Più di trenta bambini, coordinati e guidati da Cecilia Cicci e dai suoi preziosi assistenti Tiziano, Nastasia, Camilla e Marta, hanno partecipato al progetto nella magica cornice del Parco della Rimembranza.

A fare da filo conduttore nelle due giornate è stato il tema dei 5 sensi, in un percorso creativo, di gioco ed esplorazione, guidato via via dal gusto, dal tatto, dall’odorato, dalla vista e dall’udito. I bambini, alcuni per la prima volta, hanno visitato il parco in una breve visita guidata fatta di suoni, profumi, suggestioni, e raccogliendo piccoli tesori (sassolini, rametti, foglie, fiori secchi, pezzetti di carta stagnola) con i quali avrebbero poi creato il loro capolavoro personale. La pausa della merenda sulle panchine di legno è servita a ritemprare i piccoli artisti-esploratori. E alla fine della seconda giornata, dopo aver improvvisato un’orchestra e suonato gli strumenti costruiti con il materiale raccolto nel parco, i bambini hanno composto i lavori finali, belli e fantasiosi, ognuno diverso dall’altro, allestendo una piccola mostra.

“Arte verde” ritornerà al parco della Rimembranza nei pomeriggi di Mercoledì 10 e Venerdì 12 Agosto, alle 17,00. Per info e prenotazioni telefonare a Cecilia al n. 329/7762924.

Visto il successo dell’iniziativa, Mercoledì 17 agosto, sempre nel Parco della Rimembranza alle 17,00 i bambini potranno partecipare a “Ti racconto una storia”, un laboratorio sulla fiaba durante il quale ascolteranno, scriveranno e illustreranno storie e filastrocche. Per info e prenotazioni 328/7356970.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti