Circeo, movida sotto controllo: denunciato un minorenne in possesso di un tirapugni in acciaio

170

Altro sabato notte “blindato” per la movida del Circeo. Continuano i controlli straordinari predisposti dal comando provinciale dei carabinieri per le principali località balneari pontine. E ancora una volta i servizi hanno riguardato anche l’ambito territoriale della Compagnia di Terracina dove oltre al personale delle stazioni e del Norm si è fatto affidamento anche ai colleghi della Cio (Compagnia di intervento operativo) di Roma. In particolare i controlli sono stati intensificati nel centro storico del Circeo e nell’area panoramica di Vigna la Corte dove diversi giovani sono stati sottoposti a perquisizione. Un minorenne è stato trovato in possesso di un tirapugni in acciaio. L’arma impropria, vietata, che il ragazzetto deteneva in una tasca dei pantaloni, è stata posta sotto sequestro. I carabinieri della locale stazione, diretta dal maresciallo luogotenente Antonio Mancini, dopo l’identificazione hanno provveduto a deferire il giovane, in stato di libertà, alla Procura presso il Tribunale dei minorenni di Roma, e riaffidato lo stesso ai genitori. Il reato contestato è quello di porto di oggetto atto ad offendere.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti