Terracina, al via le visite culturali promosse dall’Archeoclub

391

Parte venerdì, 5 agosto, alle 18,30, il nuovo programma di visite culturali, che la sede di Terracina dell’Archeoclub d’Italia, promuove da oltre 20 anni nel periodo estivo, nell’ambito dell’iniziativa “conoscere i beni culturali”, per favorire la conoscenza del nostro importante patrimonio archeologico, storico, artistico e monumentale.

Le visite, che si svolgono dal venerdì alla domenica riguardano percorsi generali e a tema, con riferimento alle maggiori testimonianze del patrimonio culturale della città e del territorio: centri storici, aree archeologiche, complessi monumentali, singoli monumenti, tesori artistici, articolate cronologicamente secondo i periodi storici di appartenenza.

Sarà un vero e proprio viaggio attraverso l’età antica, l’età medievale e l’età moderna. Gli appuntamenti, infatti, mirano ad offrire al visitatore una larga possibilità di scelta e di alternative nei percorsi proposti, secondo il proprio interesse e le proprie esigenze di conoscenza della città storica.

Quest’anno, inoltre, è prevista per la prima volta la visita al Palazzo della Bonificazione Pontina, recentemente inaugurato.

La durata delle visite è di due ore. Ai partecipanti è richiesto un contributo di 3 euro a persona, esclusi i bambini fino a 10 anni, come forma di autofinanziamento per l’associazione.

Per la visita all’area archeologica di Monte Sant’ Angelo e per quella al Palazzo della Bonificazione Pontina, al contributo per l’associazione occorrerà aggiungere il costo del biglietto d’ingresso ai due siti.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti