Vis Fondi calcio a5 femminile di Serie A, arrivano le prime novità

368

Dopo la conferma di Mister Cibelli alla guida della squadra, e dopo la firma per la nuova stagione da parte del capitano Marika Colantuono e della pugliese Arianna Valluzzi, al suo secondo anno in rossoblu, e anche dopo il trasferimento definitivo dall’Atletico Cervaro di Ilaria Palomba, arrivano i primi nomi dei nuovi acquisti per il campionato di Serie A 2016/1017 di calcio a 5 femminile della Vis Fondi del presidente Giuseppe Cicalese. Si tratta del portiere Giulia Bonci (foto sopra) che lo scorso anno militava nel capionato Elite con l’Olimpus. Ne danno notizia il team manager Ermanno Ferraro e il direttore tecnico Vincenzo Cicalese. La Bonci ha esordito nel 2007 col Real Poggio Catino tra serie D e serie C per due stagioni. Ha indossato le maglie di Vejo Lazio, Olimpus e Sabina Lazio Calcetto, fino all’esordio in serie A Elite nella scorsa stagione proprio con l’Olimpus, raggiungendo i quarti di finale scudetto.

Queste le sue prime dichiarazioni da atleta rossoblu: «Ho scelto la Vis Fondi perché l’impatto iniziale é stato molto forte. Un ambiente formato da gente disponibile, che mi ha fatto sentire a casa fin da subito. Giulia Bonci con mister Cibelli 2E’ un progetto ambizioso, ed io ho tanta voglia di riscattarmi a livello personale e sono sicura che qui potrò farlo, lavorando a testa bassa in un contesto che mi darà sicuramente la possibilità di crescere e, perché no, anche vincere! Voglio mettermi a disposizione del mister e le mie compagne cercando di sfruttare in campo la mia breve, ma intensa esperienza di un anno in elite.»

La Vis Fondi agli ordini del mister Emilio Cibelli (in foto a alto con la Bonci) inizierà la preparazione verso la fine di agosto, in virtù dell’inizio del campionato intorno alle prime settimane di ottobre. Nel mentre, Ferraro e Cicalese lavorano ad altri colpi di mercato per rinforzare la già ottima rosa, per renderla più competitiva in modo da poter ambire a raggiungere risultati sempre più alti.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti