Stalker prende a martellate la moglie, arrestato a Scauri un 62enne. Grave la donna

484
Il martello sequestrato dai carabinieri

E’ stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio un 62enne che, nel tardo pomeriggio di oggi a Scauri, ha preso a martellate sua moglie. Si tratta di Luigi P., del luogo. L’uomo si è presentato presso la stazione dei carabinieri con il martello ancora sporco di sangue.

Il fatto è avvenuto intorno le 18.30. Luigi P.,  al quale era stato notificata un’ordinanza di divieto di avvicinamento alla moglie convivente di 49 anni (V. V., le sue iniziali), era tornato nella loro abitazione e dopo aver preso indumenti ed effetti personali avrebbe avuto un raptus di inaudita violenza prendendo a martellate in testa ed in varie parti del colpo la donna. La vittima, fortunatamente ancora cosciente, ha avvisato i soccorsi ed i carabinieri immediatamente intervenuti che l’hanno trasportata all’ospedale di Formia ove risulta a parere di quei sanitari grave ma non in pericolo di vita. L’uomo per il quale sono scattate immediatamente le ricerche si è costituito poi in caserma.

IMG-20160803-WA0003

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti