Scauri, musica da sballo al lido: sequestrata la discoteca

244

I carabinieri della stazione di Scauri, a conclusione di controlli effettuati lungo il litorale per garantire il regolare svolgimento della stagione balneare e la sicurezza dei cittadini, hanno deferito in stato di libertà i responsabili di un noto stabilimento balneare che, in più occasioni diffondevano musica ad alto volume  in ore notturne e oltre l’orario consentito in violazione dell’ ordinanza emessa dal sindaco del comune di Minturno. I militari, inoltre, hanno dato esecuzione al decreto di sequestro emesso  dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cassino, ponendo sotto sequestro un’area di circa 400 metri quadrati adibita a discoteca ed annessa allo stabilimento balneare, la cui custodia giudiziaria è stata affidata allo stesso proprietario.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti