Formia, raggiro da 10mila euro ai danni di una donna. Denunciato 30enne di Foggia

260

I carabinieri della stazione di Formia, a conclusione di specifica attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà C.D.P., 30enne della provincia di Foggia, per ricettazione, sostituzione di persona e truffa. L’uomo è stato riconosciuto, attraverso immagini fotografiche, da una donna di Formia come l’autore di un raggiro da lei subito. La stessa si era rivolta ai carabinieri denunciando che un uomo aveva ritirato del materiale posto in vendita da lei, pagandolo con assegno risultato clonato presso un istituto di credito di Foggia e di provenienza furtiva, per una somma di euro 10.370.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti