Gaeta, pizzicato dai carabinieri “topo” di spiaggia

131

I carabinieri della tenenza di Gaeta, in servizio di controllo lungo gli arenili, hanno deferito all’autorità giudiziaria S.R., 45enne della provincia di Napoli, per il reato di tentato furto. Contro di lui è stata anche proposta la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio. L’uomo è stato fermato e controllato dai carabinieri a seguito di uno strano atteggiamento assunto tra gli ombrelloni. Fallito il tentativo di rubare un portafogli lasciato incustodito sotto l’ombrellone, è stato portato in caserma. Dopo le formalità di rito per il deferimento, visti i numerosi precedenti penali a suo carico è stato richiesto anche il foglio di via.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti