Latina, autolinee nel degrado. Edificio comunale dimenticato, in mano a vandali e riparo per senzatetto

271

E’ di ieri l’ultimo atto di vandalismo messo a segno ai danni dell’edificio comunale di Latina sito all’interno dell’area delle autolinee alle spalle del McDonald’s di via Romagnoli. Quattro giovani scalmanati hanno preso a calci una vetrata di quello che doveva essere l’Infopoint per gli utenti dei servizi di trasporto pubblico locale e regionale. Immediata la messa in sicurezza da parte del competente ufficio municipale che ha provveduto a segnalare la presenza del potenziale pericolo derivante dal distacco della vetrata. Questa mattina, infatti, il nastro bianco e rosso evidenziava il danneggiamento ai fruitori dell’area. Ma, alla situazione non certo bella in termini di decoro urbano si è aggiunto un “piccolo” tassello segno dello stato di abbandono in cui versa l’edificio comunale. A pochi centimetri di distanza dal vetro rotto un senzatetto ha trovato un posto all’ombra per riposarsi e riprendersi dalla fatica del disperato quotidiano vagabondaggio. Tutto attorno il nulla di locali vuoti, sporchi e inutilizzati. Erano stati realizzati per offrire un servizio alle utenze del servizio pubblico di trasporto e invece sono rimasti chiusi. L’Infopoint il Cotral se lo è allestito per conto proprio. In un gabbiotto esterno collocato in mezzo alle aiuole.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti