Festa a Sabaudia con la fanfara dei carabinieri

316

Un omaggio musicale a Sabaudia quello che la Fanfara della Legione Allievi Carabinieri di Roma tributerà alla città pontina domani sera, 14 agosto, a partire dalle 21.30, in piazza del Comune. Dopo il grande successo di pubblico dello scorso anno anche quest’estate i militari musicisti, diretti dal maresciallo Danilo De Silvestro, delizieranno il pubblico con un’esibizione che spazia dalle marce ai grandi classici della canzone napoletana, dalle colonne sonore alla musica classica. Un appuntamento davvero imperdibile organizzato dall’Arma dei Carabinieri, dall’Associazione Nazionale Carabinieri e dal Comune di Sabaudia.

In seguito al trasferimento nel 1885 della Scuola Allievi Carabinieri di Torino a Roma, la Fanfara divenne, con l’aumento dell’organico l’attuale Banda dell’Arma dei Carabinieri. Ma la necessità di sopperire alle varie esigenze musicali da espletare a Roma e dintorni, nonché le varie attività addestrative che una Scuola militare comporta, condusse parallelamente alla istituzione della Fanfara della Legione Allievi Carabinieri di Roma. Tale complesso musicale è attivo per i servizi istituzionali di rappresentanza e per un’intensa attività concertistica che l’ha visto presente in quasi tutte le città italiane, nonché all’estero. Il repertorio del complesso musicale spazia da quello celebrativo a quello lirico-sinfonico con particolare predilezione per la letteratura nata appositamente per banda.  Attualmente la Fanfara è composta da 45 militari musicisti in servizio permanente, provenienti dai conservatori italiani.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti