Terracina, Partito Democratico in festa all’area del Molo

466

Come negli anni precedenti, da oggi fino al 21 agosto, presso l’area del Molo, si svolgerà la consueta “Festa dell’Unità”. L’evento, organizzato dal circolo cittadino di Terracina, rappresenta ormai da anni una delle poche occasioni in cui è possibile affrontare con i cittadini i problemi politici locali, regionali e nazionali all’interno di uno spazio pubblico in cui saranno presenti, oltre all’approfondimento strettamente politico, anche la gastronomia, la musica, la pittura ed il teatro.

A ben vedere, però, rispetto al passato c’è da evidenziare un cambiamento riguardo alla nuova “location” della festa che quest’anno sarà situata all’interno dell’area del Molo di Terracina. Una scelta voluta espressamente dal Sindaco Procaccini che ha ritenuto l’area designata dalla Dott.ssa Ocello – nel caso specifico “la Pineta” – non più idonea ad ospitare eventi di questo genere soprattutto se prolungati per diversi giorni. Quindi, nonostante i dubbi riguardanti tale scelta, la speranza è che tutto ciò non risulti essere solamente un semplice pretesto, o peggio ancora un dispetto, ma al contrario, una prima visione di gestione e tutela dei parchi, degli spazi pubblici e di quelli ricreativi della  città. L’orgnanizzazione, infatti, ritiene che questa scelta, in una città priva ormai di tali spazi e con parchi pubblici chiusi, abbandonati e/o mal curati, possa rappresentare un primo esempio concreto di vicinanza al problema del rilancio di queste zone ivi compresa appunto l’area del molo, da ritenuta da sempre un luogo con estreme potenzialità ma mai fino in fondo valorizzato dalle ultime amministrazioni.

Ad aprire oggi, 13 agosto, alle ore 20.30 ci sarà la presentazione dei romanzi “ Le ceneri della Fenice” di Fabio Capirchio e “Venetia Nigra” di Alessandro Vizzino; a seguire il saggio di danza della scuola “ Tra sogno e realtà”;

Il giorno 14, non sarà previsto alcun dibattito anche se sarà possibile mangiare aspettando insieme l’arrivo del ferragosto assistendo alla proiezione del film-concerto “The Wall – Livein Berlin”; mentre il giorno 15, alle ore 22.30 sarà la volta di un concerto dal vivo de le “Red Floyd” un gruppo musicale romano composto esclusivamente da componenti femminili;

Il giorno 16 agosto, invece, è previsto un primo momento di grande approfondimento politico. Nella serata dedicata agli anziani, sul palco salirà l’Assessore Regionale alle Politiche Sociali “Rita Visini” la quale presenterà la “legge regionale n. 88/16” riguardante le profonde innovazioni in tema di politiche sociali. A moderare l’incontro sarà Patrizia Renzelli del Partito Democratico e tra gli altri interverranno anche il Segretario Provinciale Spi/Cgil, Guido Tomassi e quello della Cisl Lino De Luca; il Rappresentante regionale dei diritti del malato, Gianna Sangiorgi; il Responsabile della Direzione del Dipartimento di salute mentale, Dr. Lino Carfagna; il Responsabile della Direzione dei Distretti Socio-sanitari, Dr. Belardino Rossi; il Segretario dello Spi/Cgil di Terracina, Lino Bucci; Daniela Celani ed Annarita Percoco per il Partito Democratico; a seguire, alle ore 22.30 musica dal vivo con il gruppo musicale “Fret Board”.

Il giorno 17 agosto sarà il momento invece di un altro dibattito riguardante un tema caldo dei prossimi mesi: la Riforma costituzionale ed il referendum. Sul palco intervistata dal giornalista di Anxur Time, Daniele Sperlonga, salirà l’On. Maria Teresa Amici, Sottosegretario di Governo alle Riforme; accanto a loro interverrà anche l’Avv. Daniele Cervelloni del Direttivo del Partito Democratico; a seguire, il concerto live con il gruppo musicale “La Fravaja Rhythm&Blues”.

Il giorno 18 agosto, sarà la volta di un confronto tra i consiglieri del PD e quelli di opposizione e maggioranza riguardo a quelle che sono le sfide imminenti per la città; a seguire musica dal vivo con il “Clan di Santa Cecilia”;

Il giorno 19, sarà invece il momento di un incontro tra i cittadini, le associazioni e gli Enti per una proposta per lo sviluppo sostenibile della città; a seguire, musica dal vivo con i “Malerva”.

Il giorno 20 agosto, altro momento importantissimo. Intervistato da la giornalista “Roberta Serdoz”, salirà sul palco “Enrico Rossi”, Presidente della Regione Toscana, il quale presenterà il suo libro “Rivoluzione Socialista”; a seguire, ci sarà lo spettacolo “ Nemici come prima” della compagnia teatrale “Piccolo teatro di Terracina”.

Infine, il giorno 21 agosto, gran finale con il discorso del Segretario Ivano Giuliani, la lotteria ed il concerto del gruppo musicale “Mama Oxum”.

In tutte le serate, oltre alla possibilità di mangiare i prodotti della cucina locale, sarà anche possibile visitare il mercatino allestito all’interno dell’area nonché, due diverse mostre fotografiche: la prima denominata “Urbs Urban” a cura di Cecilia Cicci e Camilla Trani; la seconda “Stuck in the middle” a cura di Emilia Capogna.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti