Latina, la stagione mozzata del lungomare finisce al “question time”

297

 

Due interrogazioni saranno l’oggetto del prossimo question time a Latina. Il presidente del consiglio comunale Olivier Tassi ha convocato per il prossimo 25 agosto alle  11.30 la seduta dedicata alle risposte da parte dell’amministrazione comunale sui temi indicati di volta in volta dai consiglieri comunali. Due le interrogazioni all’ordine del giorno da discutere: la prima, a firma dei consiglieri Giovanna Miele, Giorgio Ialongo e Alessandro Calvi, impegna l’Amministrazione ad intervenire in merito alla destagionalizzazione dei lidi che si trovano tra Capoportiere e Foceverde. In particolare i tre consiglieri comunali chiedono come si intende dare applicazione alla legge regionale che prevede l’utilizzo delle aree degli arenili date in concessione per una durata annuale e quali provvedimenti si adotteranno al fine di evitare che gli operatori turistici incorrano nei disagi vissuti nella corrente stagione.

La seconda interrogazione ha per oggetto il problema igienico-sanitario legato alla presenza di colonie di colombi in città. I consiglieri Matteo Coluzzi ed Enrico Forte chiedono al Sindaco e alla Giunta: di programmare ed eseguire, in accordo con la Asl e l’istituto Zooprofilattico di Latina, gli interventi necessari alla bonifica degli ambienti interessati dal fenomeno; di intervenire immediatamente per l’allontanamento dei piccioni nel centro storico, in Via Bachelet e presso le case Gescal quali zone più colpite dalla problematica; di impegnare nel bilancio una somma ad hoc perché in futuro non si ripeta lo stato di emergenza attuale. La seduta del Question Time è pubblica e si terrà presso l’aula consiliare del Comune.

 

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti