Sabaudia, notte di moda in passerella. Ospiti Enrica Tara e Marco Capretti

319

Sta per partire la seconda edizione di “Sabaudia in Passerella”, la notte di moda e spettacolo che offre alla città delle dune un show davvero unico, rinnovato nei contenuti e negli ospiti, pur mantenendo costante la grande spettacolarità che l’anno scorso ha calamitato l’attenzione di oltre 10 mila persone, giunte in piazza del Comune per assistere a quello che si è rivelato essere l’evento d’eccezione dell’estate 2015. Quest’anno si ritenta la sfida con un nuovo appuntamento in programma domani alle ore 21.

Protagoniste alcune tra le più importanti maison di moda italiane ed estere, affermate per il forte connubio di qualità e ricerca stilistica. Quindici modelle professioniste vestiranno le esclusive nuove collezioni di Lisbeth Camargo, proveniente dalla Colombia ma da anni presente sulle passerelle di AltaRoma, Antonio Ventura De Gnon, stilista salentino anch’esso apprezzato dal mondo dello spettacolo per le sue linee innovative, e Gianni Sapone Couture, giovane ma affermato stilista prediletto da molte attrici e campionesse olimpioniche, già ospite nella prima edizione. Grande attenzione, infine, per Radiosa Atelier, azienda leader del mondo degli sposi apprezzata a livello nazionale (e non solo), che in questo secondo appuntamento ha voluto affiancare l’organizzazione per regalare alla provincia di Latina una nuova occasione di moda e spettacolo.

A guidare il pubblico tra le meravigliose collezioni che sfileranno in passerella, una coppia di presentatori d’eccezione. Due nomi noti al pubblico pontino e della televisione nazionale: a prestare voce e corpo alla conduzione di “Sabaudia in Passerella”, Franco Iannizzi e Silvia Santalmassi, apprezzata giornalista del tg5 e di altre rubriche di informazione targate Mediaset, per diverso tempo anche inviata di “Verissimo”. A loro anche il compito di introdurre i tanti ospiti e volti noti che prenderanno parte alla serata. Perché “Sabaudia in passerella” non sarà solo moda: diversi i volti celebri del mondo della televisione, della musica e del cabaret che presenzieranno alla kermesse e che offriranno al pubblico pontino l’occasione per godere di un evento unico nel suo genere, capace di regalare emozioni e momenti memorabili con un allestimento scenico curato nel minimo dettaglio.

Ospiti di punta di questa nuova edizione tre giovani e talentuose interpreti della musica italiana, a partire da Enrica Tara, terracinese doc, quarta classificata a X-Factor 2015. Insieme a lei ci sarà anche Janette Criscuoli, altro talento del nostro territorio. Chiude il terzetto femminile Star Elaiza, altro talento indiscusso dello spettacolo italiano. Ma in uno spettacolo che si rispetta non può mancare la risata d’autore. Direttamente dalla trasmissione di Rai Due “Made in Sud”, a Sabaudia approda Marco Capretti.

Sul palco anche le coinvolgenti coreografie della scuola “Amare la Danza” di Sabaudia. Ma a rendere ancora più spettacolare un programma già ricco ed entusiasmante, il magico allestimento scenotecnico curato da Mixintime Group di Amilcare Milani, che anche quest’anno non mancherà di stupire con effetti speciali davvero unici. Colori e immagini si incontreranno donando nuova veste al Palazzo del Comune e regalando agli spettatori sensazioni davvero uniche, capaci di trasportare oltre i confini di tempo e spazio in atmosfere ricche di pathos. Il tutto grazie anche all’inserimento in scenografia – è la grande novità del 2016 – delle Fontane Danzanti Cazacu’s: acqua, aria, fuoco a ritmo delle sette note in uno spettacolo che fonde realtà e magia.

“Sabaudia in Passerella”, ancora una volta un evento imperdibile. La kermesse è realizzata con il coordinamento e la direzione artistica della BBA Eventi e Like Srl, per la regia moda di Giuseppe Racioppi (vice presidente della Chamber of Fashion Malta), con la collaborazione della casting director Patrizia Ceruleo, e la regia di Radiosa affidata a Regina Scerrato. L’evento è promosso con il patrocinio dell’amministrazione comunale nella persona del commissario prefettizio Antonio Luigi Quarto e con la collaborazione del Capo Ufficio Cultura del Comune Daniela Carfagna. A supportare l’iniziativa, come sempre la Pro loco e un parterre di sponsor di grande rilievo: Conad di Sabaudia, IBMS Design, Samar, VitalStyle, Enoteca Marocco, Radiosa Atelier e Iron & Stell. La manifestazione è resa possibile anche grazie al contributo tecnico di Radio Immagine, Diva Ricevimenti, Defilippo Limousin, Flor Circeo – Piante Meditterranee. Trucco e parrucco sono affidati rispettivamente a Samar di Latina e Molinaro di Terracina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti