Sabaudia, Nomadelfia compie 50 anni e fa tappa a Borgo Vodice

518

Venerdì 26 agosto il tour di Nomadelfia fa tappa a Sabaudia, nell’Area Centro Eventi di Borgo Vodice. Lo spettacolo è previsto per le 21.30.

Nomadelfia è una popolazione comunitaria di famiglie che vivono insieme con lo scopo di costruire una nuova civiltà fondata sul Vangelo. Al Vangelo infatti, fanno riferimento tutte le norme che regolano la vita personale, familiare e comunitaria. Un paese dove non circola denaro e tutti i beni sono in comune. Oggi è una popolazione di circa 300 persone, 60 famiglie, con sede in Toscana vicino a Grosseto.

Le Serate di Nomadelfia sono un modo originale e coinvolgente, ideate da don Zeno, fondatore di Nomadelfia, per portare alla società di oggi, una proposta di fraternità, giustizia e speranza. La tournée compie 50° anni. Per questa speciale ricorrenza nello spettacolo sono state inserite alcune novità: una ventina di presentatori interagiscono donando alla “Serata” una vivacità ricca di stimoli. E una danza in stile moderno che trova impegnati tutti i giovani di Nomadelfia, che esprime “l’onda” di un popolo che vuole vivere la fraternità.

Attraverso la bellezza delle danze eseguite dai giovani, e la forza delle testimonianze, lo spettacolo vuole suggerire i valori universali su cui impostare le relazioni umane, contrapponendo all’individualismo, la fraternità. Alle logiche economiche, la giustizia sociale. Al pessimismo sul futuro, la speranza di un mondo migliore.

Le danze sono tratte dal folklore di tutto il mondo.

– 130 persone in tutto, di cui 100 ballerini da 6 anni a 21 anni (preparati da coreografi professionisti)
– Per l’allestimento degli impianti sono divisi in squadre, ognuna con proprie mansioni: pubblicità, pubbliche relazioni, addetti al palco, all’impianto sonoro ed elettrico, alle sedie, ai costumi, alle riprese video, alla pulizia della piazza.
– Palco di 16 m. x 10 m. – 800 sedie – gruppo elettrogeno – impianto elettrico e sonoro con automezzo regia. Oltre 500 costumi originali confezionati dai nomadelfi.
– Alla fine della Serata si distribuiscono le pubblicazioni di Nomadelfia.

L’ingresso è libero.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti