Aprilia, atti persecutori nei confronti di una 30enne: arrestato un tunisino

161

Per mesi l’ha seguita ovunque, in autobus, addirittura nei negozi frequentati dalla donna, accompagnando al gesto minacce e molestie. A decretare la fine dell’incubo per una donna di 30 anni originaria del Marocco, i carabinieri del Reparto Territoriale che ieri pomeriggio alle 15 hanno arrestato lo stalker in flagranza di reato. Si tratta di un uomo di 41 anni di nazionalità tunisina, sorpreso durante uno dei suoi pedinamenti nei confronti di quella donna che per lui era diventata una vera e propria ossessione. Ora si trova nelle camere di sicurezza della caserma di via Tiberio in attesa del giudizio con rito per direttissima.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti