Cisterna, partiti i lavori di manutenzione del verde nei plessi scolastici

172
Eleonora Della Penna

Sono iniziati questa mattina i lavori di manutenzione delle aree verdi di tutte le scuole di Cisterna che competono al Comune.

Sedici i plessi interessati per un primo stralcio di interventi che si protrarrà fino alle giornate immediatamente precedenti al rientro in classe.

Gli operai della ditta “Luna Rossa”, aggiudicatrice della gara pubblica bandita dall’Ente, hanno cominciato dalle scuole del centro per arrivare ad intervenire nei plessi periferici in tempo per l’inizio delle attività scolastiche.

La procedura di selezione è avvenuta mediante richiesta di offerta (R.d.O.) presso il MEPA (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione), è stata aperta a tutte le imprese abilitate al bando Facility Management Urbano.

L’importo a base d’asta è stato fissato a 16.336,59 euro (IVA e oneri per la sicurezza compresi), con l’esclusione automatica delle offerte che presentino una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata dalla piattaforma MEPA ai sensi di Legge.

La ditta che si è aggiudicata l’affidamento del servizio ha risposto con una percentuale di ribasso del 22% (al netto delle somme per la sicurezza e l’IVA), la prima in graduatoria delle sedici partecipanti la cui offerta non è stata giudicata anomala dal sistema MEPA.

La procedura di gara elettronica infatti, in caso di una partecipazione superiore a dieci ditte, provvede automaticamente a calcolare la soglia di anomalia e ad indicare le offerte anormalmente basse rispetto alla base d’asta.

L’appalto aggiudicato prevede tre diversi interventi da parte della ditta sulle scuole di Cisterna, che copriranno la manutenzione del verde nelle aree di pertinenza dei plessi fino al 31 marzo del prossimo anno.

“Partiamo oggi – ha commentato il Sindaco, Eleonora Della Penna – in maniera programmatica, puntuale e trasparente, con la manutenzione del verde nelle scuole affinché i nostri bambini ed i nostri ragazzi possano rientrare in classe nella massima sicurezza e nel pieno decoro degli spazi verdi di pertinenza degli istituti. Altri interventi sulle scuole sono previsti per i prossimi mesi segno che gli studenti sono per questa amministrazione comunale una priorità assoluta”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti