Compagnia dei carabinieri di Latina, cambio della guardia: Puglisi a Roma, arriva Segreto

294
Simone Puglisi

Il Maggiore Simone Puglisi lascia il Comando della Compagnia Carabinieri di Latina, dopo quattro anni, per assumere l’incarico di Ufficiale Addetto presso la Sala Operativa del Comando Generale dell’Arma.

Tra le attività di servizio più rilevanti condotte da Puglisi il comando provinciale ricorda l’arresto di quattro persone per duplice omicidio in Sezze, l’operazione “X6” contro il traffico dall’Italia al Marocco di autoveicoli rubati, l’operazione che ha permesso l’arresto di quattro persone che rapinavano prostitute fingendosi appartenenti alle Forze dell’Ordine, l’operazione “Interessi Zero” che ha permesso l’arresto di una banda di usurai di Sezze, l’operazione che ha permesso l’arresto di due soggetti che avevano rapinato e aggredito selvaggiamente un’anziana all’interno della propria abitazione. In ultimo, la costante attenzione verso i giovani, sia attraverso lezioni di legalità presso gli istituti scolastici sia attraverso mirati servizi di controllo del territorio.

Puglisi sarà avvicendato dal capitano Carlo Maria Segreto, attualmente Comandante della Sezione Anticrimine del Ros di Caltanissetta, già Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile di Cento (Ferrara).

Simone Puglisi
Simone Puglisi

LE VOSTRE OPINIONI

commenti