“Bolkestein, progetto assassino”. A Latina striscioni di CasaPound nell’area del mercato

223
Sono stati esposti nell’area del mercato all’aperto due striscioni dal testo inequivocabile “Bolkestein Progetto Assassino” da parte dei militanti di CasaPound Latina.
Chiare le parole del responsabile del movimento Marco Savastano “Vogliamo ribadire la nostra contrarietà a questa direttiva europea che cerca di liberalizzare senza freno e senza tutele delle specificità regionali e nazionali. La Bolkestein non ci piace, poco tempo addietro avevamo contestato con un’azione notturna il rischio della svendita del nostro litorale, oggi ribadiamo la nostra contrarietà per l’area mercato e per tutelare tutti quei commercianti che grazie ai mercati riescono a condurre le proprie attività”. Conclude infine Savastano: “All’Europa chiediamo una coesione e una solidarietà che non sono quelle dell’Unione, non vogliamo un mercato comune ma una identità comune nel rispetto di tutte le differenze europee”.
IMG_4852

LE VOSTRE OPINIONI

commenti