Latina, Lazio nel cuore: vini e prodotti gastronomici in primo piano con l’Ais

194

Si svolge sabato 10 settembre, dalle 18,30 alle 23, presso i giardini del Park Hotel, in via Monti Lepini, 25 a Latina, “Lazio nel cuore, tra vitigni autoctoni ed internazionali del nostro territorio”. L’evento, che ha ottenuto il patrocinio della Regione Lazio, è stato realizzato dalla delegazione di Latina di Ais Lazio, l’associazione Italiana Sommelier del Lazio. L’occasione sarà utile anche per promuovere la qualità dei prodotti enogastronomici locali, attraverso la disponibilità di banchi di assaggio, che esporranno vini e prodotti del territorio. La partecipazione sarà aperta ai soci Ais Lazio e alle istituzioni.

La partecipazione di un produttore di Amatrice

Alla manifestazione prenderà parte anche Roberto Casale, storico produttore di guanciale e pecorino di fossa di Amatrice, e con l’occasione sarà possibile l’acquisto solidale dei suoi prodotti.

Un settore in crescita

“La voglia di conoscenza, verso i vini della nostra regione – afferma il delegato di Latina Annamaria Iaccarino – è cresciuta in questi anni notevolmente. Prova ne è un Lazio vitivinicolo che emerge e trova spazio nei mercati italiani ed esteri per la qualità della produzione che riesce ad esprimere. Diventa, pertanto, un atto doveroso nei confronti di tanti eccellenti produttori laziali realizzare un percorso di conoscenza di territori, di storie di vita e di viti. L’evento che proporremo vuole essere una vetrina per i produttori con le migliori rappresentanze dei loro vini e un’opportunità di approfondimento sui vini di casa nostra”.

Evento Ais Latina 10 settembre 2016

LE VOSTRE OPINIONI

commenti