Emanuel Caserio acclamato a Venezia, l’attore latinense ritira il premio Kinéo Giovane Rivelazione

230

E’ partito da Latina per ritirare a Venezia il premio “Kinéo Giovane Rivelazione” alla 73^ Mostra internazionale del Cinema. Per Emanuel Caserio Venezia è stata un’esperienza di grande successo, ricca di soddisfazioni. Sul red carpet della Mostra del Cinema, l’attore di Latina ha attirato l’attenzione dei fotografi più dei suoi colleghi Santamaria, Mainetti, D’Amore e Luchetti. Adorato da tutta la stampa specializzata, Emanuel ha ricevuto apprezzamenti da Gabriele Mainetti a Daniele Luchetti, da Paola Cortellesi a Patty Pravo, soprattutto quando ha dichiarato che lui cerca di rimanere il ragazzo semplice e timido che è sempre stato a Latina, e che ha intenzione di rimanere con i piedi per terra. Il giovane attore, infatti, la sera continua a lavorare come cameriere, come quando si manteneva da solo per frequentare il Centro Sperimentale di Cinematografia. Alla Mostra del Cinema di Venezia, Emanuel ha voluto ringraziare i suoi genitori ed anche la sua città di Latina, a cui rimane molto legato.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti