Santi Cosma e Damiano, pastore arrestato per incendio doloso

379

Vincenzo F., pastore 52enne di Santi Cosma e Damiano, è stato arrestato ieri sera dai carabinieri del Norm di Formia per incendio doloso.

L’uomo è stato colto in flagranza di reato mentre con un accendino appiccava il fuoco a sterpaglie e canneti in un terreno in prossimità di abitazioni, creando vari focolai alimentati poi dal vento. Il pastore alla vista dei carabinieri ha tentato una breve fuga cercando di disfarsi dell’accendino ma è stato bloccato e tratto in arresto. Le fiamme sono state domate dai Vigili del fuoco di Castelforte in collaborazione i volontari della locale associazione di Protezione civile.

Vincenzo F. è stato ristretto presso camera di sicurezza della stazione di Scauri in attesa del rito direttissimo.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti