Terracina, nasce il comitato di zona del quartiere Arene. Strade e fogne, già pronte le petizioni

403

È nato il Comitato di zona quartiere Arene. Si è costituito nei giorni scorsi e conta già una trentina di persone tra residenti e commercianti. Ha un direttivo composto da Ugo Savelli, Armando Mattei, Giovanni Fiori, Innocenzo Raso, Manlio Mores, Nello Ciotti, Giuseppe Iacovacci, Emanuela Di Cesare, Francesco Petrillo, ma sono tante le adesioni che stanno arrivando in questi giorni e lo stesso direttivo conta di avere altri partecipanti. Il Comitato di zona, che comprende una vasta area compresa una parte di via Badino, si prefigge in compito di portare all’attenzione dell’amministrazione comunale una serie di questioni che riguardano la vivibilità della zona, dalle condizioni stradali, all’illuminazione pubblica, dalla viabilità al rilancio commerciale di un’area che sta diventando sempre più e paradossalmente una zona periferica della città. Nei prossimi giorni protocolleranno in Comune una nota indirizzata al sindaco Nicola Procaccini per informalo ufficialmente della sua nascita ma sono già pronte un paio di petizioni con relativa richiesta di sistemazione del manto stradale, dei marciapiedi e il miglioramento dell’illuminazione pubblica di alcune strade nonché della rete fognaria e dei tombini. Il Comitato ci tiene a sottolineare il suo aspetto totalmente apartitico e apolitico.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti