Latina, botte alle educatrici del centro di accoglienza: arrestati due 17enni

210

Due 17enni arrestati e un 16enne denunciato a seguito di un tentativo di estorsione avvenuto all’interno di una struttura di accoglienza per immigrati di Latina. I tre giovanissimi avrebbero preso di mira alcune educatrici con richieste di soldi e sigarette e vista la mancata “collaborazione” le avrebbero anche picchiate. I due arrestati sono stati portato al centro di prima accoglienza di Casal del Marmo, mentre le operatrici sono finite in ospedale per accertamenti. I ragazzi sono accusati anche di danneggiamento della struttura che li ospitava. Il caso è al vaglio della Procura presso il Tribunale minorile.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti