Arrestato topo d’auto sul litorale di Latina

203

Verso le 17 di oggi i carabinieri del Norm della Compagnia di Latina hanno tratto in arresto Massimiliano L. 48enne del luogo, ben conosciuto alle forze dell’ordine per i numerosi precedenti per reati contro il patrimonio. L’uomo era solito appostarsi lungo il vialone del litorale e le vittime preferite erano le donne che dopo aver parcheggiato la propria auto si concedevano una corsetta o una passeggiata veloce. È quello che è accaduto questo pomeriggio, dopo che una signora ha parcheggiato la sua nuova 500 si era allontanata per una passeggiata, ma dopo poco la stessa tornata troppo in fretta verso l’auto si è accorta che l’uomo aveva infranto un finestrino per tentare il furto. Immediata la segnalazione al 112. L’uomo ha tentato di allontanarsi ma è stato bloccato e tratto in arresto dai militari immediatamente intervenuti in quanto poco distanti. Il 48enne è ora ristretto presso la camera di sicurezza del Comando Provinciale in attesa della direttissima.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti