Circeo e Sabaudia, a scavalco il comandante della Polizia Locale. Nuovo incarico per Mariella Di Prospero

378
Mariella Di Prospero

Con decreto sindacale numero 26/2016, a firma del vice sindaco di San Felice Circeo Eugenio Saputo, Mirella Di Prospero è stata nominata nuovo responsabile della Polizia Locale. Si tratta di un incarico “part time”, poiché la dottoressa Di Prospero, già comandante della Polizia Locale di Sabaudia, sarà impiegata al Circeo per sole sei ore a settimana. La condivisione a scavalco del dirigente della Polizia Locale tra le due municipalità è frutto di una convenzione degli stessi enti sottoscritta l’8 settembre scorso dopo il necessario nulla osta del Ministero dell’Interno, Dipartimento degli Affari Interni e Territoriali, in considerazione dei vincoli a cui il Comune di San Felice, in quanto ente in dissesto, è assoggettato.

Nel decreto di nomina si specifica che il settore Polizia Locale di San Felice Circeo assorbe anche il servizio Suap e Demanio marittimo. Il nuovo responsabile le funzioni di organizzazione operativa e di addestramento del personale, nonché le funzioni aggiuntive di polizia giudiziaria e di pubblica sicurezza e comunque le funzioni proprie dei soli appartenenti al Corpo. Lo stesso atto sindacale determina l’indennità di posizione, per l’attribuzione della specifica responsabilità della Polizia Locale di San Felice Circeo, in 5.800 euro annui, rapportata alla percentuale di lavoro prestato e nei limiti di quanto stabilito dal Ccnl di categoria, oltre alla percentuale da rimborsare al Comune di Sabaudia per effetto dell’art.4 comma 3 della Convenzione per lo scavalco condiviso tra i due Comuni.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti