The Core Sabaudia, gli atleti protagonisti a Mosca, Milano e Copenhagen

325

Gli atleti di The Core Sabaudia sono stati impegnati su più palcoscenici europei nello scorso week end (9-11 settembre). A Mosca, per il Campionato Mondiale 2016 di Dragon Boat per Nazioni; a Milano idroscalo per il Campionato Italiano Velocità di Canoa e a Copenhagen per il World Rowing Masters Regatta 2016.

A Mosca nel Campionato Mondiale 2016 di Dragon Boat per Nazioni tra i 72 atleti italiani che vestivano l’Azzurro dell’Italia anche dragonisti della The CORE, erano selezionati per la categoria Master: Patrizia Semenzato, Marco Travascio, Antonio Perdicaro, Stefano Perboni e il timoniere Stefano Tosi. Nel bacino dell’Olympic Regatta Course “Krylatskoe”, a bordo di dragoni da 20 e 10 posti sulle distanze dei 200, 500 e 2.000 metri, i nostri atleti impegnati in gara contribuivano alla conquista di cinque medaglie di bronzo.

Dal Campionato Italiano Velocità di Canoa di Milano, torna a Sabaudia con la bellezza di quattro podi Sarah Tovo nella canoa canadese: terza nella finale C1 500 m. Junior Femminile; nella finale C1 500 m. Senior Femminile terza; finale C1 200 m. Senior Femminile terza e ancora terza nella finale C1 200 m. Under 23 Femminile. Nel K1 1.000 metri, Andrea Ramella superava le batterie e semifinali conquistandosi un posto nella prestigiosa finale A, e terminava la gara al quarto posto, a pochi secondi dal podio; per Giona Cestra quinto posto nella finale B. Ottavo posto nella finale K4 1.000 m. Senior Maschile per i nostri portacolori: Giona Cestra, Davide Provitali, Andrea Ramella, Massimo Scarton. Quinto nella finale K1 500 m. Senior Maschile Andrea Ramella. Nella finale K4 200 m. Senior Maschile si sono classificati settimi i nostri kappisti: Giona, Davide, Andrea e Massimo.

Alla kermesse di Canottaggio Master di Copenhagen, World Rowing Masters Regatta 2016, hanno partecipato: nel singolo Paolo Caracciolo Di Brienza, quinto; nel doppio Vicenzo Capuano e Paolo Caracciolo di Brienza, settimi; nel doppio misto ancora settimi Francesca Zito e Paolo Caracciolo di Brienza.

La società ringrazia in gli atleti per aver dato il meglio di sé e i tecnici per i brillanti successi ottenuti nei vari bacini europei.

The CORE Sabaudia organizza corsi di avvio alla pratica sportiva maschile e femminile aperti a ragazzi e adulti che prevedono la pratica del Canottaggio e della Canoa in tutte le sue particolarità ed allenamenti anche in palestra, tenuti da allenatori accreditati alla F.IC. e F.I.C.K. Le iscrizioni ai Corsi per il 2016/2017 potranno essere effettuate presso la Segreteria della società.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti