Cisterna, bici e benefici: cicloturismo per bambini e adulti tra i monumenti della città

138

Domenica 18 settembre, l’amministrazione comunale di Cisterna di Latina promuove l’evento “Bici e benefici”: cicloturismo per bambini e adulti per riscoprire i monumenti della città, aperibike, letture in bici e bike sharing gratuito, in linea con i principi dettati dalla settimana europea della mobilità sostenibile in programma dal 17 al 22 settembre. Alla realizzazione dell’iniziativa, che è aperta a tutti e gratuita, hanno collaborato la Pro Loco, il Pomos, Bicincittà, Croce Rossa Italiana, Protezione Civile, Associazione Carabinieri in Congedo, Nati per Leggere.

L’evento

L’appuntamento è fissato per domenica 18 settembre, alle 9, in piazza XIX Marzo, per iscriversi e ricevere la tessera che permette di usufruire gratuitamente per una settimana del bike sharing “CISbike”. Al termine della settimana sarà possibile estendere la validità della tessera per un anno al solo costo di 5 euro. Sarà presente anche lo stand del POMOS (Polo per la Mobilità Sostenibile) che illustrerà le attività e le finalità delle attività di ricerca svolte presso la sede di via delle Province ed esporrà alcuni prototipi di vetture ecosostenibili. Alle 11 prenderà il via il “Bike touring” una passeggiata in bicicletta pensata soprattutto per i bambini ma aperta anche agli adulti con un percorso urbano che farà una serie di tappe lungo i monumenti storico-artistici della città con brevi cenni al riguardo. Alle 11,30, a Palazzo Caetani, il gruppo locale di “Nati per Leggere” terrà “Letture in bici”, con letture di estratti da libri per l’infanzia per bambini dai zero ai sei anni. Concluderà la mattina, intorno alle ore 12, “Aperibike”, un aperitivo offerto dalla Pro Loco di Cisterna a tutti i bikers partecipanti alla manifestazione.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti