Aprilia, ritrovata Alexandra Botez

509

Dopo oltre un mese di angoscia, durante il quale la mamma non ha mai smesso di cercarla, rivolgendo anche un appello alla trasmissione televisiva Chi l’ha visto?, la 16enne Alexandra Botez è stata ritrovata. A ritrovarla sono stati i carabinieri di Scauri, che l’hanno notata presso lo scalo ferroviario e hanno proceduto all’identificazione. La ragazza è già in viaggio verso Aprilia dove la attende la madre, ma i militari sono al lavoro per capire con chi abbia trascorso l’ultimo mese e mezzo. Solo qualche giorno fa i carabinieri di Aprilia, che dal 12 agosto sono sulle sue tracce avevano trovato il suo telefono cellulare abbandonato nel parco di via Cattaneo. Si temeva il peggio, invece la 16enne sta bene e presto riabbraccerà i familiari.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti