Latina, giovani in Comune: meglio il Forum che il Consiglio. L’idea di Lbc

226
Il gruppo di Lbc Giovani

La lista Latina Bene Comune Giovani, che ha partecipato alle elezioni amministrative del 2016, “ha dimostrato come i giovani vogliano avere voce in capitolo nell’amministrazione della propria città, divenendo protagonisti in prima persona”. Tuttavia – spiega Lbc Giovani – la strada per un maggior coinvolgimento delle fasce di età più basse della società, nella gestione e nelle decisioni riguardanti la cosa pubblica, è ancora lunga.

“Per incentivare la partecipazione delle giovani generazioni – afferma il gruppo – alla vita politica e amministrativa della città, è necessario attuare una sensibilizzazione dal basso, che parta dalle scuole, dalle università, dai circoli giovanili, ecc. La proposta è dunque quella di istituire un Forum Giovani anche nella città di Latina, come avviene già in altri comuni d’Italia. L’Unione Europea già da tempo invita i paesi membri a recepire i principi della partecipazione giovanile, contenuti nella Carta Europea della partecipazione dei giovani alla vita comunale e regionale, adottata dal 2003. È giunto il momento che si attuino anche a Latina i principi contenuti in tale documento. Anni fa fu istituito il Consiglio dei giovani proprio con lo scopo, di una partecipazione istituzionale dei ragazzi e delle ragazze all’interno del Comune, con tanto di link sul sito web comunale. Il Consiglio Giovani non è più operativo e Lbc sente la volontà e il dovere di trovare un altro modo più partecipativo per coinvolgere i giovani nelle scelte che li riguardano. Il Forum Giovani, a differenza del Consiglio dei giovani, prevede una partecipazione allargata a più persone possibili in fase di Assemblea, per poi avere dei propri rappresentanti che si interfacceranno con l’Amministrazione comunale. Lo scopo, per Lbc Giovani, è uno solo: permettere la maggior partecipazione possibile del mondo giovanile alla vita politica della città, avendo realmente il potere di contribuire nelle scelte, al di là degli schieramenti politici di appartenenza, poiché Latina necessita di un coinvolgimento attivo della sua popolazione giovane, per svilupparsi al meglio”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti