Aprilia, niente manutenzione: barricate di rifiuti dei residenti delle case popolari di via Inghilterra

159

Senza ascensore da due mesi. Un problema rimasto irrisolto nonostante le numerose sollecitazioni nei confronti dell’amministratore del condominio tra via Inghilterra e via Parigi, uno degli alloggi concessi negli anni ’90 al Comune di Roma per ospitare gli aventi diritto ad una casa popolare. E così questa mattina, per colpa dell’assenza di manutenzione, i residenti di via Inghilterra si sono riversati in strada, sbarrando l’accesso con dei sacchetti dei rifiuti. una protesta pacifica per trovare una soluzione. Sul posto Polizia Locale e i carabinieri, per vigilare sulla sicurezza, ma anche il consigliere di opposizione Vincenzo La Pegna che ha messo i manifestanti in contatto con il Comune di Aprilia. Sindaco e Assessore Torselli hanno promesso di risolvere l’emergenza e contattare poi il Comune di Roma. L’ascensore dello stabile, dove vivono sette persone che per motivi di salute hanno bisogno di potersi avvalere del servizio, verrà riparato nelle prossime ore.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti