Latina, Giallolatino apre i battenti: primo appuntamento all’Università La Sapienza

186

Domani pomeriggio, giovedì 22 settembre, a partire dalle 15.30, comincia Giallolatino, il festival del giallo e del noir giunto alla decima edizione. Si comincia con un seminario, per poi lasciare spazio agli scrittori da venerdì 23 fino a domenica 25, un’autentica carrellata di incontri che si svolgeranno tutti nel centro storico del capoluogo pontino (ztl e zona pub).

Il convegno di giovedì 22 ha per titolo ‘ Indagini e cronaca nera. Giornalismo e narrativa investigativi’ e si terrà nella sala conferenze del Polo universitario di Latina in via XXIV Maggio, in quello che è un monumento storico del capoluogo, l’ex Campo profughi e ancor prima l’ex edificio che ospitava l’82° Reggimento.

Il seminario è organizzato dal Movimento Forense in collaborazione con l’agenzia Omicron. Ed è un seminario di giornalismo investigativo, con puntate verso la narrativa e con interventi investigativi autentici, fatti da pm, avvocati penalisti, investigatori a tutto tondo. Ovvero il sopralluogo della polizia scientifica sul luogo del delitto, le tracce biologiche, le impronte digitali, le analisi dei casi di cronaca, i cold case, gli aspetti legali.

Come si realizza un’inchiesta su un cold case? Quali sono le forze da mettere in campo per raccogliere testimonianze documenti e quanto i media hanno prodotto a suo tempo e nel percorso giudiziario riguardo alla vicenda? La costruzione e la ricostruzione ragionata della scena, i sopralluoghi sul luogo dove tutto è avvenuto e le parole dei protagonisti, raccolti con discrezione e attraverso il supporto delle carte processuali.

Ingresso libero.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti