Sezze, ruba soldi dalla cassa del bar per giocare alle slot machine: arrestato

339

Francesco R., 27 anni, è stato arrestato la notte scorsa dalla Polizia per furto aggravato commesso ai danni dell’area di servizio Fiamma 2000 di Sezze Scalo. Quando il personale della Squadra Volanti della Questura di Latina è giunta sul posto, all’una e mezza, per la segnalazione di una lite tra un cliente e un addetto alla ristorazione, il giovane stava giocando alle slot machine. Un dipendente dell’attività commerciale ha subito riferito ai poliziotti che il giovane alle macchinette, approfittando di un momento di distrazione, aveva sottratto 120 euro dal cassetto del registratore di cassa. Sottoposto a perquisizione, sono spuntati 80 euro all’interno di un casco da motocicletta in suo possesso. La differenza di contanti era già finita nella slot. Dopo la notte trascorsa nelle camere di sicurezza, il 27enne questa mattina è stato processato per direttissima: condannato a cinque mesi e 10 giorni di reclusione e al pagamento di 200 euro. Concesso il beneficio della sospensione condizionale della pena.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti