Aprilia, la Polizia sequestra 190 chili di droga: sei arresti durante la consegna del carico

555

Sei arresti, 190 chili di droga e 50mila euro sequestrati. E’ questo il bilancio di una brillante operazione messa a segno oggi pomeriggio dalla Polizia Stradale di Aprilia, guidata dall’ispettore superiore Massimiliano Corradini e dalla Squadra Mobile di Latina, diretta dal vice questore aggiunto Antonio Galante.

Il blitz è avvenuto nella zona industriale di Aprilia, a ridosso della strada regionale Pontina, dove era in corso la consegna del maxi quantitativo di sostanze stupefacenti: 130 chili di hashish e 60 di marijuana nascosti tra balle di fieno, carico di un tir con targa spagnola e autista spagnolo. All’interno del mezzo sono stati rinvenute anche banconote per un ammontare di 50mila euro, ritenute provento dello scambio in corso. Quando la Polizia è piombata nella zona industriale, l’autista del tir era al suo posto, mentre attorno si muovevano altri cinque uomini intenti a scaricare dal camion borsoni pieni di “roba” e a caricarli su tre automobili. In manette il conducente del tir, due albanesi e tre italiani, residenti ad Aprilia.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti