Guardia di Finanza a Latina, assume il comando provinciale il colonnello Bosco

518
Il colonnello Michele Bosco

Nativo di Nervesa della Battaglia, in provincia di Treviso, il colonnello Michele Bosco è da oggi il nuovo comandante provinciale della Guardia di Finanza di Latina. Succede Il colonnello Giovanni Reccia, arrivato nel capoluogo pontino nel 2014, lascia la sede di Palazzo M, dopo una serie di importanti risultati conseguiti non ultimi quelli dell’operazione Speedy Fly, per raggiungere la capitale quale frequentatore del 68° corso di alta formazione presso l’Istituto Alti Studi per la Difesa.

Il colonnello Bosco, laureato in Giurisprudenza, Scienze Politiche e Scienze della Sicurezza Economico Finanziaria e con master di II livello in diritto tributario presso l’Università Bocconi, oltre ad aver svolto l’attività di verifica fiscale presso vari reparti della Corpo, è stato Capo della Sezione Contrasto Illeciti Fiscali Internazionali della Guardia di Finanza e Comandante del I Battaglione Allievi dell’Accademia del Corpo.

La cerimonia di avvicendamento è avvenuta questa mattina, presso la sede del comando provinciale, alla presenza del comandante regionale, generale Bruno Buratti.

Nel corso dell’evento, il colonnello Reccia ha ringraziato il Prefetto e gli altri rappresentanti istituzionali per la collaborazione ricevuta in questi due anni di permanenza nel territorio di Latina e provincia.

Giovanni Reccia
Giovanni Reccia

LE VOSTRE OPINIONI

commenti