Aprilia, asilo nido intitolato a D’Alessio

92

L’asilo nido porterà il nome di Domenico D’Alessio. Questa mattina presso l’edificio di via Giustiniano realizzato grazie alle risorse dei Plus Aprilia Innova, si è svolta la cerimonia di scopertura della targa con la dedica al sindaco Domenico D’Alessio, prematuramente scomparso il 26 febbraio 2012. Alla cerimonia ha preso parte il sindaco Antonio Terra, assessori e consiglieri di maggioranza, parenti e amici del sindaco che nel 2009 a capo di una coalizione civica ha sbaragliato i partiti. “La presenza di tanti cittadini oggi – ha commentato il Sindaco Antonio Terra – è la più chiara testimonianza dell’affetto che Domenico riscuoteva come uomo e come Sindaco. È con tutto il cuore che gli dedichiamo questo Asilo Nido, una bella quanto utile opera che insieme a lui abbiamo realizzato per la nostra Città. Intitolare a Domenico D’Alessio questa struttura è il giusto riconoscimento ad una persona e ad un amico che ha dato tanto ad Aprilia, attraverso tante battaglie e soprattutto sostenendo i diversi progetti a favore della collettività. Ma dare il nome di D’Alessio all’Asilo è stata una scelta naturale non solo per l’impulso che lo stesso ha avuto nell’ottenere gli importanti finanziamenti europei che ne hanno permesso la realizzazione; soprattutto lo è per la cura e l’attenzione che Domenico rivolgeva sempre ai più piccoli e alle loro problematiche. Ricordo che in ogni cerimonia pubblica, in ogni occasione, il suo primo saluto era sempre rivolto ai bambini”. L’Asilo Nido di Via Giustiniano è stato inaugurato lo scorso 16 maggio e ha avviato il suo primo anno educativo a settembre. La struttura, all’avanguardia per quanto concerne il confort per i giovanissimi ospiti (dai tre ai trentasei mesi) e per l’autosufficienza energetica, è stata realizzato nell’ambito del progetto Plus Aprilia Innova, cofinanziato grazie al Por Fesr 2007/2013. L’Amministrazione Comunale, con deliberazione di Giunta n. 18 del 28 gennaio 2016, ha proposto l’intitolazione al già Sindaco Domenico D’Alessio, subordinandola alla concessione della deroga da parte del Ministero dell’Interno e, per esso, del Prefetto, ai sensi di legge, trattandosi di persona deceduta da meno di dieci anni. Anche per questo, il Sindaco di Aprilia Antonio Terra ha espresso il proprio ringraziamento al Signor Prefetto di Latina per l’interessamento dimostrato nei riguardi della Città di Aprilia.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti