Circeo, via libera alla destagionalizzazione delle attività balneari. A breve l’approvazione del Pua

375
Gianni Petrucci

Anche il Circeo si prepara al mare d’inverno: la Giunta comunale di San Felice Circeo ha approvato oggi la proposta di deliberazione 181 del 26 settembre scorso avente ad oggetto l’applicazione dell’articolo 18 del Regolamento regionale numero 19/2016 e dell’articolo 52bis della legge regione 13/2007 e successive modifiche e integrazioni.

Si tratta di un provvedimento adottato a seguito di alcuni atti approvati dalla Regione Lazio con il quale viene dato il via libera alla cosiddetta “destagionalizzazione”. Di fatto, si concede la possibilità della apertura degli stabilimenti balneari per tutto l’anno al fine di promuovere l’offerta turistica e lo svolgimento di attività collaterali alla balneazione.

“Le strutture da autorizzarsi – spiega una nota dell’amministrazione guidata dal sindaco Gianni Petrucci – devono essere in possesso dei titoli abilitativi, delle autorizzazioni, dei pareri e degli altri atti di assenso comunque denominati previsti dalla normativa vigente in materia, inerenti l’allocazione sulla relativa area demaniale marittima assentita in concessione. Constatiamo con soddisfazione che la norma regionale conferma un’ipotesi già avanzata dalla Giunta Comunale con l’articolo 4 delle norme tecniche del Piano di Utilizzazione degli Arenili che verrà portato a breve alla approvazione del Consiglio Comunale”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti