Scauri, consegna il “pacco” all’anziana: napoletano arrestato per truffa

138
Pasquale Vacca

Si era già messo in viaggio verso Latina per colpire ancora, ma è stato fermato lungo l’Appia ed arrestato. Pasquale Vacca, 42enne di Napoli, dovrà rispondere del reato di truffa commesso in danno di un’anziana di Scauri. Le manette attorno ai suoi polsi sono scattate ieri pomeriggio. In tasca aveva ancora 1.400 euro appena soffiati alla pensionata che subito accortasi del “pacco”, un computer “vuoto”, ha chiamato i carabinieri fornendo una precisa descrizione dell’uomo che glielo aveva venduto. I carabinieri del Norm di Formia lo hanno intercettato, a bordo di una Fiat 500, lungo la statale e portato in caserma dove la donna lo ha riconosciuto. Il 42enne si era presentato a casa dell’anziana dopo una telefonata preliminare, fatta da una complice che si era spacciata per la nipote la quale le aveva chiesto di prendere in consegna il computer per suo conto anticipandole il pagamento.

img-20161008-wa0003 img-20161008-wa0004

LE VOSTRE OPINIONI

commenti