Aprilia, riassetto dell’Asam: la Uil si oppone

106

In attesa dell’esito della commissione congiunta finalizzata a dare un nuovo assetto alla Municipalizzata di piazza dei Bersaglieri, la Uil FPL di Latina ha divulgato un documento in cui si dichiara contraria al passaggio dei dipendenti del verde pubblico dalla municipalizzata di piazza dei Bersaglieri alla Progetto Ambiente. “La UIL FPL Latina- si legge nella nota a firma del segretario Giancarlo Ferrara-  in merito al progetto riguardante l’intenzione di riassetto delle municipalizzate presentato dal Comune di Aprilia e dall’ASAM durante gli ultimi incontri sindacali, dichiara la propria assoluta contrarietà e dissenso. Tale decisione è motivata dalla necessità di non volere smembrare l’attuale assetto della municipalizzata ASAM, anzi la scrivente ritiene fondamentale rafforzare quest’ultima in considerazione della sua storia e del suo contributo sociale. Pertanto, la UIL FPL Latina, vista l’esistente e grave carenza organizzativa, tecnologica e strutturale nei settori Parcheggi, Verde Urbano, Segnaletica, Pulizie e Cimiteriali reputa prioritario potenziare e valorizzare l’ASAM attraverso il riconoscimento Full-Time agli attuali operatori Part-Time e l’assunzione di nuovo personale”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti