Latina, era scomparso da tre giorni: rinvenuto il cadavere in un fosso

227

E’ stato ritrovato cadavere in un fosso che costeggia l’ex centrale nucleare di Borgo Sabotino a Latina. A scorgere il corpo dell’anziano, 80enne da tre giorni scomparso dalla sua abitazione del consorzio Santa Rita, è stato un ciclista che percorreva strada Macchiagrande. Sul posto sono subito giunte le volanti della Polizia e i carabinieri. Pare che il decesso sia avvenuto per cause naturali.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti