Vis Fondi c5 femminile serie A, vittoria e primato

175

Domenica 9 ottobre è andato in scena al Palazzetto dello Sport di Fondi il primo incontro casalingo della Vis Fondi di calcio a 5 femminile che milita nel campionato di Serie A nazionale. Dopo la vittoria fuori casa con l’Angelana le ragazze del mister Emilio Cibellli erano chiamate ad una grande prova anche tra le mura di casa contro l’FB5 Team Rome. Il risultato è stato chiaro e netto: 4 a 2 per le rossoblu, e primato in classifica solitario. Una partita, da parte della Vis, dominata dall’inizio alla fine, spinta in modo impagabile anche da un pubblico numerosissimo e calorosissimo. La formazione fondana ha visto al fischio iniziale tra i pali la D’Amelia che ha sostituito, con una grande performance, l’infortunata Giulia Bonci. In campo da subito anche la Zomparelli, irrefrenabile in difesa, il capitano Marika Colantuono, vero e proprio motorino sulla fascia, e le attaccanti Teresa Saraniti, che ha lottato su ogni singolo pallone, mentre Ilaria Palomba ha confermato la sua splendida forma segnando ben tre delle quattro reti finali, l’altra, bellissima, è stata messa a segno da Arianna Valluzzi (le due in foto sopra) una delle subentrate in successione, insieme a Giulia Popolla e all’esordio di Federica Tiscione, vicina anche al goal sul finale.

«Partita difficile, come da pronostico – dichiara Ilaria Palomba, iniziata però nel migliore dei modi con un mio gol che ha da dato una ventata di entusiasmo. Conoscevamo, già dalla passata stagione, le potenzialità della squadra avversaria e in settimana, con il mister, abbiamo studiato alla perfezione la tattica da adoperare. Per quanto mi riguarda sono molto contenta della crescita che sto esprimendo in questo inzio di campionato, e ringrazio per questo sia mister Cibelli che mister Collu. Cerco sempre di mettere questa consapevolezza e sicurezza acquisita a disposizione della squadra. Mai mi sarei aspettata un inizio di campionato così entusiasmate a livello personale, avevo e ho grandi obiettivi e pretendo sempre il meglio da me stessa. Ma il futsal è un gioco di squadra, e tutto questo non sarebbe potuto accadere senza le mie, immense, compagne di squadra. Siamo cresciute molto, siamo una squadra unita e compatta anche nelle difficoltà, ci aiutiamo e ognuna sostiene l’altra. Stiamo cavalcando questa ventata di adrenalina, entusiasmo e felicità che si respira intorno a noi, ma siamo solo all’inizio, la strada è lunghissima e dobbiamo rimanere con i ‘piedi a terra e pedalare’».

La vittoria di domencia passa anche inevitabilmente attraverso il tifo organizzato dei BullDog, il gruppo di tifosi che segue dal primo anno di serie A la Vis Fondi, che hanno incitato fino all’ultimo fiato le ragazze.

Radio ufficiale della squadra: Radio Show Italia. Ascoltala sulla app, oppure su www.radioshowitalia.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti