Riforma costituzionale, al Circeo un comitato per il “Sì”

339

Nasce al Circeo il Comitato “San Felice per il Sì”. Il sodalizio è composto da un gruppo di persone al di là degli schieramenti politici ed è aperto alle associazioni e a tutti i cittadini che vogliono conoscere la proposta di riforma della Costituzione. Con la divulgazione di materiale illustrativo, il comitato spiegherà i motivi del “sì” al Referendum del prossimo 4 dicembre: “La riforma della costituzione, così come proposta – affermano dal comitato – se approvata darà un chiaro segnale di snellimento dell’apparato burocratico di questo paese. L’alternanza di governi, ben 63 in 70 anni, ha ingessato il nostro paese e  l’effetto più importante della riforma sarà che l’approvazione delle leggi diventerà quasi sempre prerogativa della Camera, con il risultato che l’iter sarà molto più rapido”.

Il comitato sarà presente in piazza Ivo Ceccarelli a La Cona, con un proprio gazebo, nelle domeniche del 16 e 30 ottobre e 13 e 27 novembre. Stessa iniziativa avrà luogo a Borgo Montenero il 23 ottobre e il 6 e 10 novembre. Per ulteriori informazioni il comitato invita a consultare il sito “Basta un sì comune di San Felice Circeo”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti