Cori, i prodotti Agnoni volano a Parigi per la fiera agroalimentare

224
La famiglia Agnoni di Cori

Il gusto dal sapore antico dei prodotti dell’Azienda Agricola Agnoni di Cori sbarca al Sial di Parigi, dove la biennale è di scena dal 16 al 20 ottobre presso il parco delle esposizioni di Paris Nord Villepinte. Il Sial – spiegano gli organizzatori – ha sviluppato oltre ad una conoscenza molto approfondita di tutti gli operatori della filiera anche un ruolo di osservatorio privilegiato e riconosciuto delle tendenze e delle innovazioni provenienti da tutto il globo.

La fiera

L’edizione di quest’anno ospita più di 7mila espositori provenienti da 100 Paesi, tra questi la famiglia Agnoni, che vanta una storia centenaria di origine contadina e nel corso dei decenni ha maturato una solida esperienza nella coltivazione della terra, la trasformazione dei suoi frutti e la loro conservazione. Oggi come ieri gliagnoni Agnoni lavorano nel più assoluto rispetto della natura e dei suoi ritmi. Sono custodi di questo processo lavorativo tramandato con dedizione e rinnovato con sapienza per riportare sulla tavola cibi genuini e dal gusto di una volta.

Le risorse naturali del territorio

Un’occasione speciale per l’azienda corese, a conduzione familiare, che ha messo in mostra nel più grande mercato alimentare del mondo il meglio della propria produzione, contribuendo ad accrescere e consolidare anche i rapporti commerciali oltre i propri confini territoriali e culturali. Un traguardo che coinvolge positivamente la città di Cori da sempre vocata all’agricoltura, che con i suoi operatori di settore ed istituzionali sta cercando di recuperare, salvaguardare e valorizzare i prodotti tipici e le sue risorse naturali.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti