Latina Scalo, l’indagine del rischio sinkhole affidata allo studio associato “Geologica Toscana”

195
La mappa delle criticità geologiche da sinkhole, Latina Scalo è nel mezzo

Il servizio tecnico per l’indagine che la Regione Lazio ha prescritto al Comune di Latina nel lontano 2002, relativa al rischio sinkhole di un’area edificabile di Latina Scalo, è stato affidato allo studio associato “Geologica Toscana”, di Poggibonsi (Siena), con sede in Viale Marconi 106, che ha risposto all’avviso pubblico del 29 giugno scorso. Lo studio “Geologica Toscana”, in concorrenza con altri due partecipanti, ha ottenuto l’incarico grazie ad un’offerta al prezzo più basso (il limite massimo era di 40mila euro) pari a 18.500 euro oltre Cassa e Iva, per un totale complessivo di 23.472,80 euro. Il verbale della commissione di gara del 3 agosto scorso risulta pertanto approvato con atto pubblicato oggi all’albo pretorio del Comune di Latina che sarà sottoscritto dall’affidatario dell’incarico previa verifica del possesso dei requisiti richiesti dall’avviso pubblico e già dichiarati al momento della presentazione della domanda di candidatura secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia. Dunque, superate le ultima formalità lo studio toscano effettuerà l’indagine richiesta.

L’assenza della valutazione del rischio geologico dovuto alla presenza dei sinkhole era stato uno dei motivi di annullamento del Piano particolareggiato di Latina Scalo da parte del commissario straordinario Giacomo Barbato. L’area da esaminare si trova compresa all’interno del perimetro dei contratti di quartiere II.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti