Latina, sinergia tra imprese e banche: il punto nell’incontro del consorzio industriale

164
Il tavolo del convegno

“Il ruolo dei consorzi industriali nella stabilizzazione e nello sviluppo del sistema produttivo”, questo il titolo dell’incontro che si è svolto oggi presso il consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma-Latina, in via Carrara a Tor tre Ponti, in collaborazione con la Banca di credito cooperativo Roma.

L’incontro

 L’occasione ha permesso l’incontro e il confronto tra gli attori coinvolti nel sistema economico e produttivo del territorio – spiegano i promotori dell’iniziativa – con cui la nuova governance dell’Ente ha voluto fare il punto sulle attività messe in campo negli ultimi anni con il contributo dell’istituto bancario, fondamentale per capire il quadro delle possibilità di accesso al credito per le imprese.

Ha aperto il convegno il presidente del Consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma-Latina, Carlo Scarchilli, che ha condiviso il tavolo dei relatori Valentino Brusaferri (Direttore Affari Enti e Aziende della BCC Roma), Walter Pellegrini (Capo Area Lazio Sud e Litorale della BCC Roma) e Lorenzo Mangiapelo Direttore Generale del Consorzio Industriale.

Presenti anche gran parte dei direttori delle filiali delle BCC Roma del territorio, i rappresentanti delle associazioni di categoria, degli ordini professionali, degli altri Consorzi ASI oltre agli enti consorziati.

L’impegno per il futuro

“Il rapporto tra imprese e banche è un tema molto attuale – ha detto Scarchilli – spesso contraddistinto da diffidenza, incomunicabilità e troppa pubblicità ingannevole. Trovare il modo di mettere in contatto queste realtà è una delle azioni che il Consorzio per lo Sviluppo Industriale Roma-Latina mette in campo per sostenere il sistema produttivo del territorio, insieme ad una serie di importanti azioni sempre finalizzate alla facilitazione dell’accesso al credito ed ai finanziamenti regionali ed europei. Ringrazio Brusaferri per la disponibilità e la chiarezza con la quale ha saputo dare risposte concrete agli imprenditori ed ai professionisti intervenuti, impegnandoci a far diventare questa giornata la prima di una serie di appuntamenti finalizzati proprio all’esposizione delle opportunità che il Consorzio Industriale e la sua banca tesoriere offrono alle imprese”.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti