Latina, riforma del terzo settore: il seminario gratuito delle Acli

156

Parte giovedì 27 ottobre, alle 18, presso la sala Santa Maria Goretti della Diocesi di Latina, il primo dei tre seminari di formazione gratuiti sulla riforma del terzo settore organizzati da Acli provinciali di Latina, Cesv e Spes Lazio.

Dopo la legge che riforma il settore del volontariato, dell’associazionismo e del no profit – spiegano le Acli – in generale, varata il 25 maggio, è interessante, in vista dei decreti attuativi svolgere un’azione di informazione completa per chi opera sul territorio.

La partecipazione

Coloro che frequenteranno i tre incontri fissati per il 27 ottobre, il 24 novembre e il 19 gennaio riceveranno un attestato di partecipazione in un incontro successivo con i rappresentanti delle Istituzioni.

Il primo incontro si occuperà di una analisi dello stato e della storia del Terzo Settore in Italia e i relatori saranno: Mario De Luca, rappresentante del CESV Lazio, Cristina De Luca, già Sottosegretario al Welfare e attuale Presidente del COGE Lazio, Raffaella Maioni, Presidente nazionale ACLI COLF e Stefano Tassinari, Dirigente nazionale ACLI e componente del Coordinamento nazionale del Forum del Terzo Settore.

All’evento interverranno anche il Presidente delle ACLI Provinciali di Latina Maurizio Scarsella e il rappresentante del CESV di Latina Simona D’Alessio.

Il successivo incontro del 24 novembre sarà dedicato all’amministrazione degli organismi del Terzo Settore.

“Si tratta di una ulteriore opportunità sul territorio – spiegano i promotori dell’evento – per costruire e saldare una cerniera di consapevolezza tra l’associazionismo e le Istituzioni, favorendo formazione e consapevolezza. La normativa della riforma costituirà, comunque, una importante novità, che va interpretata sul territorio per il bene comune considerando la difficoltà storica delle Istituzioni e la necessità di una partecipazione della società civile organizzata”.

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti