Terracina, Teresa Campi presenta “D’Amore e Morte. Byron, Shelley e Keats a Roma”

141

Venerdì 28 Ottobre alle ore 17.00, presso l’Albergo Neapolis a Terracina, si terrà la presentazione del romanzo “D’Amore e Morte. Byron, Shelley e Keats a Roma” (Albeggi Edizioni) di Teresa Campi, con la prefazione della Prof.sa Benedetta Bini (Università della Tuscia).

Accompagnata dalle letture di Catia Mosa e dagli interventi di Elvira Bianchi e Anna Carroccia, l’autrice condurrà il pubblico nella Roma d’inizio Ottocento: sullo sfondo di strade, locande, studi di artisti e salotti mondani s’intrecciano le vite, l’arte e le sorti dei tre celebri poeti romantici inglesi Lord George Gordon Byron, Percy Bysshe Shelley e John Keats. Intorno a loro la bellezza e le miserie di una Roma meta agognata di artisti, antiquari truffaldini e vagabondi, sublime e desolata, cosmopolita e provinciale, con i suoi ruderi, le sue feste popolari, le sue credenze.

Il soggiorno a Roma offre ai tre poeti, malfamati, diseredati e semisconosciuti (fatta eccezione per Lord Byron verso cui il mondo romano nutre una spasmodica curiosità), visioni, suggestioni e pensieri metafisici.  Un viaggio tra le atmosfere del tempo, tra gli odori acri, nauseabondi, misti ai profumi selvatici della natura che ancora invadeva la città, e tra le pieghe più intime delle vite trasgressive, stravaganti e drammatiche dei tre poeti.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti