Migranti richiedenti asilo in rivolta a Fondi, revocata l’accoglienza

149
La sede della Prefettura di Latina

I cinque nigeriani denunciati ieri, a seguito del tentativo di rivolta messo in atto a Fondi davanti al centro gestito dalla cooperativa “La Ginestra”, hanno ricevuto la revoca della misura di accoglienza rilasciata in quanto richiedenti asilo. Lo ha comunicato oggi la Prefettura di Latina.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti