Aprilia, Bird Expo 2016: scolaresche al taglio del nastro. All’ex Claudia il mondo degli uccelli

142

Una mattinata di lezioni particolare quella di ieri per gli alunni di una quindicina di classi delle scuole elementari di Aprilia, Lanuvio e Nemi che si sono ritrovati presso i locali della ex Claudia in occasione dell’inaugurazione (il taglio del nastro è stato affidato al consigliere delegato Pasquale De Maio) della edizione 2016 del Bird Expo, la mostra legata alla competizione dell’associazione pontina ornicoltori di Aprilia che accoglieva anche la terza edizione del concorso di disegno che ha coinvolto sei istituti del territorio (Selciatella, Marconi, istituto Gramsci, Grazia Deledda e le scuole di Lanuvio e Nemi oltre alla comunità Raggio di Sole). Accompagnati dalle maestre gli oltre 400 alunni hanno potuto visionare i 336 disegni che il giorno prima erano stati attentamente visionati e valutati dal Maestro Claudio Cottigo che si è detto piacevolmente sorpreso ma anche soddisfatto per l’impegno che traspariva dagli elaborati sottolineando allo stesso tempo alcuni particolari di cui gli autori dei disegni dovrebbero essere davvero fieri ed orgogliosi. Gli studenti accompagnati dai soci dell’Apoo durante tutto il percorso della mostra hanno potuto osservare e conoscere alcune delle varie e numerose specie di uccelli in gara. La giovane socia Tamara ha portato il proprio pappagallo di famiglia Rio, uno splendido esemplare di Ara di 2 anni, che ha attirato su di sé tutti gli sguardi dei bimbi e non solo. Tante le curiosità espresse dagli alunni alcuni dei quali si sono fermati dopo il giro della mostra per partecipare ad un breve ma puntuale momento di divulgazione affidato ai soci Apoo su tecniche di allevamento, varietà delle specie, rispetto dell’ambiente e della natura, e hanno potuto vedere due brevi documentari sul mondo dell’ornitologia. Su richiesta delle insegnanti i soci dell’Apoo si sono detti disponibili a ripetere questo tipo di confronto anche presso le varie scuole.

“E il nostro obiettivo – ha spiegato il presidente dell’associazione Massimo Polli – portare nelle scuole i valori che la nostra passione ci impone di rispettare e divulgare. Una giornata come quella di oggi ci ripaga di tutti gli sforzi sostenuti. Vedere la gioia negli occhi di così tanti bambini è qualcosa di davvero bello e gratificante. Ringrazio a nome di tutti i membri dell’Apoo le insegnanti e le dirigenze delle scuole che hanno permesso agli alunni di essere presenti oggi alla ex Claudia e invitiamo già da oggi tutti a partecipare alle prossime edizioni del Bird Expo e del concorso di disegno. A proposito, domenica pomeriggio tutti gli autori dei disegni scelti dal Maestro Cottiga come i migliori, riceveranno un piccolo premio, una coppia di canarini o di pappagallini di cui dovranno occuparsi. Chissà che non sia l’inizio di un percorso di allevatore. Molti di noi hanno iniziato così”.

Info www.birdexpo.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

LE VOSTRE OPINIONI

commenti