La Rievocazione Storica e gli Sbandieratori di Sermoneta tornano in Vaticano dal Papa

128
La sfilata del 6 gennaio 2016

Ci sarà anche la Rievocazione Storica della Battaglia di Lepanto di Sermoneta al Corteo che si terrà questa domenica 30 ottobre al Vaticano, nel cuore della cristianità, organizzato dalla Federazione Italiana Giochi Storici. L’Associazione Festeggiamenti Centro Storico porterà una delegazione di figuranti che ogni seconda domenica di ottobre rievocano il ritorno vittorioso delle truppe sermonetane vincitrici a Lepanto, in Turchia, contro la flotta turca nel 1571. Con loro, anche gli Sbandieratori Ducato Caetani di Sermoneta.
Insieme alla delegazione di Sermoneta, ci saranno altri 30 Cortei (anche da altre città della provincia di Latina) con più di mille figuranti in costume. Dopo la sfilata lungo via della Conciliazione, si assisterà alla recita dell’Angelus da parte di papa Francesco; poi le delegazioni entreranno nella basilica di San Pietro per assistere alla Santa Messa che verrà celebrata dal cardinal Comastri.
Sermoneta partecipa in forza dell’ingresso della Rievocazione storica alla federazione Italiana Giochi Storici. “Per i costumanti di Sermoneta si tratta della seconda sfilata in Vaticano dopo quella del 6 gennaio – spiega il Sindaco Claudio Damiano – quando in occasione dell’Epifania il borgo medievale portò le sue eccellenze storiche e tradizionali a Roma al cospetto di Papa Francesco. Un ritorno a San Pietro che ci rende orgogliosi delle nostre tradizioni”.

La sfilata del 6 gennaio 2016
La sfilata del 6 gennaio 2016

 

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti