Latina, lite davanti al pub: l’orecchio di un 20enne tranciato di netto da un morso

286

Un ragazzo di 20 anni, nella notte a Latina, ha subito l’amputazione di mezzo orecchio a seguito di una violenta lite avvenuta all’esterno di un pub di via Isonzo. Una scena agghiacciante: metà dell’orecchio destro è stato tranciato di netto da un morso. Soccorso, il giovane – studente del posto – è stato portato all’ospedale Goretti dove una volta medicato e suturato per quanto possibile è stato dimesso con una prognosi di 21 giorni. Il brutale episodio si è verificato intorno alle 3 nei pressi del centro commerciale l’Orologio dove sono intervenuti i carabinieri del Norm di Latina per cercare di identificare l’aggressore. A tale riguardo è in corso un’intensa attività da parte dell’Arma.

 

LE VOSTRE OPINIONI

commenti